CERCA NEL PORTALE

Importanti segnali di crescita per l'arredamento

Le esportazioni si confermano punto di forza per l'intero settore

Importanti segnali di crescita per l'arredamento

Gli ultimi dati elaborati dal Centro Studi FederlegnoArredo confermano come le esportazioni del settore arredo, nel corso del 2016, siano un punto di forza per la crescita delle imprese italiane del mobile: le vendite generate oltreconfine, infatti, tra gennaio e dicembre dello scorso anno hanno superato gli 8,8 miliardi di euro (+1,2% rispetto al 2015) con segnali di crescita importanti soprattutto in Francia (+4,9%), Stati Uniti (+8,8%), Spagna (+8,5%) e Cina (+21,9%).
Per quanto riguarda il sistema italiano delle aziende di illuminazione questo vanta un ruolo preponderante dell’export sul fatturato complessivo, circa 2/3 del totale. Nel corso del 2016, infatti, le imprese del settore hanno ulteriormente consolidato la presenza sui mercati più importanti superando 1,64 miliardi di euro di vendite, grazie agli exploit di Emirati Arabi Uniti (+37%), Svizzera (+10,4%) e Belgio (+8,2%). Da evidenziare i buoni riscontri provenienti dal mercato francese (oltre 192 milioni di euro di export nel 2016, +6,2%) ormai primo mercato di riferimento per il settore.
Nel settore dell'arredo ufficio le esportazioni registrano un trend positivo in cui la Francia si afferma come primo mercato del settore, superando quota 90 milioni di euro di export (+2,9%). Nel corso del 2016, inoltre, le aziende italiane di arredo ufficio registrano risultati particolarmente brillanti nel Regno Unito (+29,4%) e negli Stati Uniti (+42,8%), le due piazze internazionali più importanti per il contract e la progettazione.

Tags

Condividi sui social


ARTICOLI CORRELATI
Flow system di Confalonieri  536

Disegnato da Egidio Panzera, Flow system è il nuovo sistema di accessori per gli armadi e cabine armadio per la casa e il contract che Confalonieri ha presentato al Sicam

Il nuovo sito hafele.it rinnovato nel design e nelle funzionalità 10053

Häfele ha ridisegnato il proprio sito www.hafele.it rendendolo intuitivo nella navigazione, semplice nella consultazione dei cataloghi e delle gamme prodotto, rapido nel processo di ordine.