CERCA NEL PORTALE

ARCHITECT@WORK Milano 2016: prodotti, materiali e servizi innovativi

ARCHITECT@WORK Milano 2016: prodotti, materiali e servizi innovativi

Dopo il grande successo delle due passate edizioni, ARCHITECT@WORK si svolgerà quest’anno per la terza volta a Milano, il 23 e 24 novembre 2016 al MiCo-Milano Congressi.  ARCHITECT@WORK è un evento unico nel suo genere: rivolgendosi ai professionisti dell’architettura, architetti, interior designer, designer e altri professionisti del settore, presenta loro i prodotti più innovativi sul mercato, oltre che un ricco programma di seminari, sessioni speciali a tema e l’opportunità di fare networking in un contesto stimolante e moderno. L’atmosfera informale e un servizio di catering gratuito contribuiscono a rendere l’esperienza di ARCHITECT@WORK davvero piacevole.  La partecipazione ad ARCHITECT@WORK come espositori è riservata ai produttori e agli importatori/distributori esclusivi di:  Struttura della costruzione: Finiture e rivestimenti per esterni, sistemi per facciate, isolamento e impermeabilizzazione, strutture portanti, copertura tetti, sistemi di drenaggio e trattamento acque  Materiale tecnico: Dispositivi di illuminazione fissa, sanitari, impianti di riscaldamento e condizionamento, elettricità e domotica, idraulica, energie rinnovabili  Materiali per interni: Finiture per interni, pavimentazione, rivestimenti per pareti e soffitti, pannelli fonoassorbenti, pareti divisorie, vernici e collanti, porte e maniglie  Servizi informatici e Media  Associazioni e Federazioni  Agli espositori è richiesto di presentare esclusivamente prodotti, materiali, applicazioni e servizi innovativi. La partecipazione delle aziende all’evento è sottoposta al giudizio di una apposita commissione tecnica sulla base dell’effettivo carattere innovativo di quanto presentato.  ARCHITECT @ WORK Milano ricalca fin nei dettagli la formula di successo delle altre edizioni dell’evento all’estero: una chiara focalizzazione su materiali, applicazioni e servizi nuovi e innovativi, che garantisce ai visitatori una presentazione di alta qualità.  L’innovativo layout di ARCHITECT@WORK è stato progettato dall’agenzia C4 – Creative Fo(u)r. Sulla base di una scenografia originale, gli spazi di presentazione dei prodotti sono stati trasformati in una sorta di gallerie espositive composte da piccoli stand uniformi raggruppati per 4.  Oltre a presentare ai professionisti del settore i prodotti più innovativi delle aziende leader nel mercato, ARCHITECT@WORK offre anche un ricco programma di seminari di qualità.  Tema di quest'anno, il legno. Mercoledì 23 novembre alle ore 14 l'ing. Giulio Franceschini affronterà il tema del “Re-generation wood“, mentre alle 16.30 l'arch. Germán Fuenmayor dello Studio Piuarch interverrà su “Dal contesto al progetto” analizzando l'uso di materiali naturali,  la cura del dettaglio, l'uso della luce naturale, il confronto tra arte e architettura. Giovedì 24 novembre alle ore 14 l'arch. Pietro Derossi discuterà su “L'architettura come racconto”. Alle 16.30 l'arch. Matteo Scagnol dello Studio MoDus Architects affronterà il tema  “Spigoli, sbalzi e curve. L’equilibrio sfuggente nell’architettura”, una profonda riflessione sull’equilibrio sfuggente del fare architettura.

ARCHITECT@WORK MiCo - Milano Congressi  Orari di apertura: mercoledì 23 e giovedì 24 novembre 2016 dalle 13:00 alle 20:00  www.architectatwork.com 

Dopo il grande successo delle due passate edizioni, ARCHITECT@WORK si svolgerà quest’anno per la terza volta a Milano, il 23 e 24 novembre 2016 al MiCo-Milano Congressi.  ARCHITECT@WORK è un evento unico nel suo genere: rivolgendosi ai professionisti dell’architettura, architetti, interior designer, designer e altri professionisti del settore, presenta loro i prodotti più innovativi sul mercato, oltre che un ricco programma di seminari, sessioni speciali a tema e l’opportunità di fare networking in un contesto stimolante e moderno. L’atmosfera informale e un servizio di catering gratuito contribuiscono a rendere l’esperienza di ARCHITECT@WORK davvero piacevole.  La partecipazione ad ARCHITECT@WORK come espositori è riservata ai produttori e agli importatori/distributori esclusivi di:  Struttura della costruzione: Finiture e rivestimenti per esterni, sistemi per facciate, isolamento e impermeabilizzazione, strutture portanti, copertura tetti, sistemi di drenaggio e trattamento acque  Materiale tecnico: Dispositivi di illuminazione fissa, sanitari, impianti di riscaldamento e condizionamento, elettricità e domotica, idraulica, energie rinnovabili  Materiali per interni: Finiture per interni, pavimentazione, rivestimenti per pareti e soffitti, pannelli fonoassorbenti, pareti divisorie, vernici e collanti, porte e maniglie  Servizi informatici e Media  Associazioni e Federazioni  Agli espositori è richiesto di presentare esclusivamente prodotti, materiali, applicazioni e servizi innovativi. La partecipazione delle aziende all’evento è sottoposta al giudizio di una apposita commissione tecnica sulla base dell’effettivo carattere innovativo di quanto presentato.  ARCHITECT @ WORK Milano ricalca fin nei dettagli la formula di successo delle altre edizioni dell’evento all’estero: una chiara focalizzazione su materiali, applicazioni e servizi nuovi e innovativi, che garantisce ai visitatori una presentazione di alta qualità.  L’innovativo layout di ARCHITECT@WORK è stato progettato dall’agenzia C4 – Creative Fo(u)r. Sulla base di una scenografia originale, gli spazi di presentazione dei prodotti sono stati trasformati in una sorta di gallerie espositive composte da piccoli stand uniformi raggruppati per 4.  Oltre a presentare ai professionisti del settore i prodotti più innovativi delle aziende leader nel mercato, ARCHITECT@WORK offre anche un ricco programma di seminari di qualità.  Tema di quest'anno, il legno. Mercoledì 23 novembre alle ore 14 l'ing. Giulio Franceschini affronterà il tema del “Re-generation wood“, mentre alle 16.30 l'arch. Germán Fuenmayor dello Studio Piuarch interverrà su “Dal contesto al progetto” analizzando l'uso di materiali naturali,  la cura del dettaglio, l'uso della luce naturale, il confronto tra arte e architettura. Giovedì 24 novembre alle ore 14 l'arch. Pietro Derossi discuterà su “L'architettura come racconto”. Alle 16.30 l'arch. Matteo Scagnol dello Studio MoDus Architects affronterà il tema  “Spigoli, sbalzi e curve. L’equilibrio sfuggente nell’architettura”, una profonda riflessione sull’equilibrio sfuggente del fare architettura.

ARCHITECT@WORK MiCo - Milano Congressi  Orari di apertura: mercoledì 23 e giovedì 24 novembre 2016 dalle 13:00 alle 20:00  www.architectatwork.com 

Tags


Condividi sui social


ARTICOLI CORRELATI