CERCA NEL PORTALE

IDEA: un nuovo evento per progettare il futuro del mobile

IDEA: un nuovo evento per progettare il futuro del mobile

Si svolgerà a Bergamo Fiera, dal 12 al 15 aprile, in contemporanea con il Salone del Mobile di Milano, Salone del Bagno ed Eurocucina, la prima edizione di IDEA (Innovation Design Expo Area), un evento nato per ideare e progettare il futuro del comparto del mobile attraverso il confronto collaborativo fra i grandi produttori di macchine per la lavorazione del legno, i fornitori di componenti e i designer. IDEA si propone di analizzare le grandi opportunità presentate dall’innovazione tecnologica, dalla crescente domanda di sostenibilità e dalle positive previsioni del mercato internazionale.  Si prevede la presenza a Bergamo di designer, architetti e operatori dell’arredamento per interni provenienti da tutto il mondo. A IDEA, in una sorta di backstage di tutta la filiera, si potrà entrare nel vivo dei processi di creazione del mobile per meglio orientare i propri progetti e piani per il futuro. Questo grazie anche al ricco programma di convegni, continuamente aggiornato sul sito www.ideafiera.it.  Fra i grandi nomi che porteranno al pubblico degli addetti ai lavori stimoli e novità di interesse, c’è IKEA che interverrà venerdì 15 aprile alle ore 11 in sala Caravaggio, parlando, nel primo dei due interventi in programma, di More from Less: light weight board materials (Di più con meno: i pannelli leggeri) ovvero del futuro “leggero” del mobile e dell’arredamento.  Si tratta di un mega trend per IKEA che intende recepire la richiesta del proprio mercato di una produzione maggiormente sostenibile e smart. Economia ed ecologia costituiscono infatti obiettivi importanti per un approccio sostenibile alla risorsa naturale del legno.  A rappresentare il grande player svedese, che interverrà a IDEA anche su Customer in focus: lower emissions in board based furniture (Attenzione al cliente: mobili ad emissioni quasi zero), ci saranno Lars Lindvall e Paolo Romano, rispettivamente Engineering and Quality Manager Category Flatline e Global Purchasing Manager di IKEA Sweden.  Di interesse anche la comunicazione del Centro per gli Studi Industriali di Milano: Alessandra Tracogna, Director Country Analysis and Forecast Unit di CSIL, illustrerà le previsioni del mercato internazionale per l’anno in corso e il 2017.  Per agevolare la visita a Bergamo, a disposizione dei visitatori una fitta rete di shuttle gratuiti, in partenza dalle stazioni di Rho Fiera e Milano Cadorna. E’ inoltre  già attiva la biglietteria elettronica per l’ingresso gratuito all’evento. www.ideafiera.it

Si svolgerà a Bergamo Fiera, dal 12 al 15 aprile, in contemporanea con il Salone del Mobile di Milano, Salone del Bagno ed Eurocucina, la prima edizione di IDEA (Innovation Design Expo Area), un evento nato per ideare e progettare il futuro del comparto del mobile attraverso il confronto collaborativo fra i grandi produttori di macchine per la lavorazione del legno, i fornitori di componenti e i designer. IDEA si propone di analizzare le grandi opportunità presentate dall’innovazione tecnologica, dalla crescente domanda di sostenibilità e dalle positive previsioni del mercato internazionale.  Si prevede la presenza a Bergamo di designer, architetti e operatori dell’arredamento per interni provenienti da tutto il mondo. A IDEA, in una sorta di backstage di tutta la filiera, si potrà entrare nel vivo dei processi di creazione del mobile per meglio orientare i propri progetti e piani per il futuro. Questo grazie anche al ricco programma di convegni, continuamente aggiornato sul sito www.ideafiera.it.  Fra i grandi nomi che porteranno al pubblico degli addetti ai lavori stimoli e novità di interesse, c’è IKEA che interverrà venerdì 15 aprile alle ore 11 in sala Caravaggio, parlando, nel primo dei due interventi in programma, di More from Less: light weight board materials (Di più con meno: i pannelli leggeri) ovvero del futuro “leggero” del mobile e dell’arredamento.  Si tratta di un mega trend per IKEA che intende recepire la richiesta del proprio mercato di una produzione maggiormente sostenibile e smart. Economia ed ecologia costituiscono infatti obiettivi importanti per un approccio sostenibile alla risorsa naturale del legno.  A rappresentare il grande player svedese, che interverrà a IDEA anche su Customer in focus: lower emissions in board based furniture (Attenzione al cliente: mobili ad emissioni quasi zero), ci saranno Lars Lindvall e Paolo Romano, rispettivamente Engineering and Quality Manager Category Flatline e Global Purchasing Manager di IKEA Sweden.  Di interesse anche la comunicazione del Centro per gli Studi Industriali di Milano: Alessandra Tracogna, Director Country Analysis and Forecast Unit di CSIL, illustrerà le previsioni del mercato internazionale per l’anno in corso e il 2017.  Per agevolare la visita a Bergamo, a disposizione dei visitatori una fitta rete di shuttle gratuiti, in partenza dalle stazioni di Rho Fiera e Milano Cadorna. E’ inoltre  già attiva la biglietteria elettronica per l’ingresso gratuito all’evento. www.ideafiera.it

Tags


Condividi sui social


ARTICOLI CORRELATI