CERCA NEL PORTALE

Gruppo Sigel chiude il primo semestre in positivo

+7% del fatturato nel primo semestre

Gruppo Sigel chiude il primo semestre in positivo

Il Gruppo Sigel opera nella filiera del legno arredo. La principale attività è concentrata nella nobilitazione e nella distribuzione di pannelli di legno, con particolare riferimento ai truciolati, mdf, listellari e compensati con laminati plastici, finishfoil, foglia sintetica, laminati acrilici e verniciati. I recenti investimenti nei processi e negli impianti industriali, uniti all’organizzazione del lavoro, hanno inciso molto positivamente sul bilancio semestrale, facendo registrare un +7% di fatturato rispetto all’anno precedente e un +18% in termini di volumi.  A livello di mercato, in questi primi sei mesi, in linea con gli obiettivi aziendali, si è verificato inoltre un netto consolidamento e rafforzamento nei settori strategici, dimostrazione ne sono le recenti partnership stilate dal Gruppo con importanti players del settore e che vedono anche la discussione di progetti per il futuro a lungo termine. A queste importanti liasons commerciali, si è affiancata un’efficace politica di espansione verso l’estero, che ha visto la presa di contatto con importanti realtà di settore in paesi come Turchia,  Polonia, Francia, Germania, Australia, Stati Uniti e Africa; una politica di espansione che si è espressa anche con un approccio a nuovi segmenti di mercato. Il Gruppo in questo primo semestre ha inoltre lavorato con assiduità anche al miglioramento della logistica per essere in grado di mettere a disposizione del mercato una struttura totalmente flessibile, capace di rispondere a tutte le esigenze e di evadere anche ordini frazionati, ottimizzando cosi il servizio al cliente. A partire dal mese di giugno il Gruppo ha inoltre messo a disposizione un programma Express, operando una selezione di decorativi e strutture sempre disponibili a magazzino in pronta consegna, con tempistiche di max 5 giorni dalla conferma d’ordine. Il Gruppo ha inoltre continuato ad investire in modo importante nelle risorse umane, sia in termini di formazione, sia in termini di implementazione organico, selezionando nuovi collaboratori che hanno portato valore aggiunto alle attività dell’azienda e rafforzato l’efficienza dei vari reparti.

Tags


Condividi sui social


ARTICOLI CORRELATI