CERCA NEL PORTALE

Design è

programma di iniziative per promuovere il design

Design è

Regione Lombardia, Comune di Milano, ADI - Associazione per il Disegno Industriale e FederlegnoArredo, lanciano insieme Design è, programma di iniziative per promuovere il design come strumento di attrattività del territorio in vista di Expo e settore strategico per la competitività del sistema economico. L’evento è occasione di presentazione del XXIII Compasso d’Oro 2014 e del progetto regionale Design Competition. Si tratta di un programma per valorizzare attraverso il design i prodotti e la cultura d’impresa.

“Le iniziative fanno parte di un programma integrato sul design che prevede eventi e iniziative di promozione per oltre un milione di euro sul biennio 2014/2015”, ha spiegato il Presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni. 

Il design infatti è una risorsa strategica, un acceleratore di innovazione: per valorizzarla occorre connettere creatività, industria, formazione, commercio, turismo, mettendo in rilievo le eccellenze di ogni settore. Valorizzando anche lo stretto legame tra il design e il food, che proprio a Milano si fondono insieme per un’offerta sempre più ricca e di qualità. “Vogliamo valorizzare e promuovere la ricerca e il design italiano nell’area urbana di Milano, suo luogo d’origine, quale fenomeno sociale ed economico e fattore strategico per la riconoscibilità del gusto italiano nel mondo” ha dichiarato il Sindaco di Milano, Giuliano Pisapia.

“Il Salone del Mobile”, ha sottolineato Roberto Snaidero, Presidente di FederlegnoArredo, “è l’evento fieristico dedicato al design più importante al mondo. Ogni anno più di 300mila operatori economici esteri (il 70% dei visitatori complessivi) vengono a Milano in occasione della manifestazione, perché sanno che solo qui possono trovare le più importanti novità di design e arredamento in termini di prodotti e progetti”.

Tre le prime iniziative a partire la Mostra del XXIII Compasso d’Oro, il prestigioso Premio al miglior design italiano. La mostra sarà ospitata a partire dal 2 aprile negli spazi delle ex Officine Ansaldo. “La collaborazione con le istituzioni e gli enti locali che si occupano di design – ha spiegato la Presidente di ADI, Luisa Bocchietto - è il risultato di un lavoro di connessione trasversale che fa parte del nostro impegno a favore del settore”. 

E’ proprio ai giovani che si rivolge la seconda importante componente di questo ampio programma. Il progetto regionale Design Competition è un’iniziativa rivolta a designer under 35 che prevede la collaborazione con le imprese lombarde come occasione di visibilità per i giovani e di innovazione per le imprese stesse. Il progetto vedrà la fattiva partecipazione di ADI e FederlegnoArredo sia nelle fasi attuative – realizzazione dei prototipi e affiancamento dei giovani con designer professionisti – sia nelle iniziative di comunicazione, tra cui l’esposizione dei prototipi, in occasione del Salone del Mobile 2015 e dei tanti eventi che animeranno la città di Milano nel corso del semestre di Expo.

Tags


Condividi sui social


ARTICOLI CORRELATI