CERCA NEL PORTALE

Bordi Ostermann con effetto cemento per rispondere al trend del momento

Una vasta gamma di bordi in ABS in stile industriale

Bordi Ostermann con effetto cemento per rispondere al trend del momento

Tra le tendenze che si sono più diffuse in questi ultimi anni vi è certamente il cosiddetto stile industriale che richiede finiture con effetti cemento o materiali ferrosi. Proprio per rispondere alla crescente richiesta da parte dei produttori di superfici, Ostermann ha ampliato la sua già ricca gamma di prodotti con una vasta selezione di bordi in ABS con effetto cemento. Un valido esempio è rappresentato dal nuovo bordo ABS Calcestruzzo Chicago grigio chiaro che l'azienda ha presentato al Sicam di Pordenone che si è appena concluso.
Questo bordo è stato studiato dagli esperti di Ostermann in abbinamento al pannello proposto da EGGER F 186 ST9 Calcestruzzo Chicago grigio chiaro. È disponibile nelle larghezze 23, 33, 43 e 100 mm e negli spessori 1 e 2 mm. E' disponibile anche nella versione più scura con le stesse dimensioni per adattarsi al pannello Calcestruzzo Chicago grigio scuro.

 

Altri bordi Ostermann con effetto cemento


Ostermann propone altri tre decori cemento in questo caso con finitura Miniperl, una finitura universale, neutrale e senza direzionalità caratterizzata da un buon grado di lucentezza: si tratta dei bordi Cemento loft, Smooth Concrete e Smooth Concrete marrone.
Invece per superfici in tinta cemento con finitura liscia o lucida, Ostermann offre i bordi Dark Atelier, Light Atelier e Cemento Apolo. I nuovi bordi Cemento naturale, grigio cemento imitazione, antracite cemento imitazione, Claystone grigio e Claystone bianco sono invece adatti ai decori effetto cemento con finitura pietra. Tutti i bordi sono disponibili nelle larghezze 23, 33, 43 e 100 mm e negli spessori 2 e/o 1 mm. Su richiesta, l'azienda può anche sezionare i bordi da 100 mm in qualsiasi larghezza desiderata.
Come sempre Ostermann offre un eccellente servizio per cui i bordi vengono consegnati entro 24 ore dalla richiesta.

Tags


Condividi sui social


ARTICOLI CORRELATI