CERCA NEL PORTALE

Giplast Group: una nuova collezione di bordi per laminati e pannelli

Bordi High Matt, Matt e materici e nuove finiture

Giplast Group: una nuova collezione di bordi per laminati e pannelli

Giplast Group, azienda da quarant'anni al servizio dell’industria del mobile, conosciuta ed apprezzata a livello nazionale e internazionale, ha presentato al Sicam una rinnovata gamma di bordi studiata per vestire i laminati e i pannelli dei più importanti produttori al mondo.
Tra i prodotti più richiesti, i bordi High Matt realizzati campionando i nuovi colori del Fenix NTM di Arpa Industriale, morbidi al tatto, antimpronta e resistenti ai graffi, giusto connubio tra estetica e performance tecniche. Sempre per la categoria Matt, molto apprezzati sono stati anche i bordi super opachi abbinati ai laminati della linea Xtreme Matt di Pfleiderer, della collezione Skin di Kronospan e Morematt di Puricelli, destinati ad ambienti come cucina e bagno dove è sempre più richiesta elevata qualità e resistenza superficiale.
Molto interesse ha suscitato nei visitatori anche la nuova gamma di bordi dallo stile materico che, grazie ad un raffinato mix di texture e colori, ha messo in risalto raffinate sensazioni cromatiche in grado di interpretare la vera essenza del materiale.

 

Le nuove finiture


L'azienda ha posto particolare attenzione anche alle nuove finiture che rendono esclusivo ciascun bordo: come la finitura Frassino Naturale, studiata per i pannelli della Collezione Dolce Vita della Kronospan e le finiture Era Ora e Frassino Naturale pensate per i pannelli del Gruppo Frati in finitura Thea e Cartusia. Particolare la finitura Beton adatta sia per i pannelli della Fundermax in finitura Immago che per i laminati di Arpa Industriale in finitura Losa. Ciò che rende unica ed adattabile questa finitura è il sapiente utilizzo dello stesso Cilindro su due diversi disegni di stampa: per i decorativi Fundermax è stato scelto un disegno di stampa effetto “rough wood”, mentre per Arpa Industriale è stato utilizzato un decoro in grado di rievocare l’effetto di una pietra sezionata.
La collaborazione e il continuo confronto con i diversi operatori del processo produttivo fanno sì che il bordo diventi sempre più elemento fondamentale per vestire ambienti originali, evocativi ed accoglienti.

 

Tags


Condividi sui social


ARTICOLI CORRELATI