Le superfici decorative Schattdecor per gli spazi privati e pubblici di domani

Una risposta al crescente bisogno di spazi confortevoli e sempre più vivibili

Le superfici decorative Schattdecor per gli spazi privati e pubblici di domani

Condividi sui social

Schattdecor si occupa già da tempo della megatendenza dell'”urbanizzazione” convinta che le esigenze e le richieste poste dall'ambiente di vita urbano offriranno alle aziende e ai fornitori di servizi nuove opportunità e sfide per il futuro. E proprio il megatrend dell'urbanizzazione, nucleo essenziale della presentazione Schattdecor a interzum 2019, sarà protagonista anche al prossimo Sicam.
Claudia Küchen, direttore Design e Marketing intergruppo, ha infatti dichiarato come in futuro l'innovazione caratterizzerà non solo le superfici degli spazi abitativi privati, ma anche di quelli pubblici, dando vita ad ambienti di condivisione più diversificati, quelli che vengono chiamati “Places of Tomorrow”. Accanto a questo vi è il trend, ormai sempre più consolidato, degli acquisti di mobili on line; per questo motivo l'azienda propone, accanto ai decorativi di spicco e alle superfici innovative, anche soluzioni valide per l'e-commerce.  “Oltre a novità che rispondono alla tendenza ininterrotta verso il rovere e alla richiesta di legni lineari, facilmente abbinabili, - ha spiegato ancora Claudia Küchen – presenteremo un decorativo effetto rovere di moderna concezione, insieme a un decorativo effetto tessuto dai tratti decisi, solo per citare due dei nuovi prodotti”.
Al Sicam 2019 Schattdecor conferma il trend che segue il motto “Urban Styles – Places of Tomorrow” anche questo già apprezzato dai visitatori a interzum, nelle tre forme di Coliving, Coworking e Public Space, proponendo soluzioni innovative che renderanno i nostri spazi di domani (Places of Tomorrow, appunto) ancora più vivibili.

 

Coliving come nuova forma abitativa


Il Coliving è la condivisione di spazi abitativi temporanei con il relativo know how per persone non vincolate a un luogo di lavoro specifico. Per il tema Coliving, Schattdecor ha proposto a interzum alcuni decorativi effetto pietra  o legno e disegni dai toni chiari, presentati su superfici ampie che hanno riscosso molto successo. I decorativi effetto pietra come Grey Caspio con le venature scure e il moderno effetto metallico sono facilmente abbinabili a decorativi lignei molto espressivi come Delano Oak. Anche i decorativi Istanbul Walnut o Black Glow si integreranno perfettamente in questi spazi abitativi.

 

Coworking: il mondo del lavoro si trasforma


Negli ultimi anni la disponibilità di spazi urbani è sempre più scarsa e ha soprattutto costi elevati, ecco perchè i “Coworking Spaces” offrono la soluzione ideale per l’utilizzo temporaneo di ambienti abitativi creativi e complessi. In questo settore sono soprattutto richiesti tipi di legno chiaro come Frost Pine, il decorativo che ricorda i legni scandinavi e che, grazie all’alternanza delle sue strutture chiare e scure, conferisce alle superfici uno spiccato effetto grafico.

 

Gli spazi pubblici: la vita “di mezzo”


Gli spazi pubblici sono diventati oggi sempre più spesso luoghi di comunicazione, networking e relax. Nella società odierna le stazioni, gli aeroporti e i centri commerciali sono diventati i luoghi sempre più frequentati nella vita quotidiana e per questo viene loro richiesto di adattarsi con grande versatilità alle nuove esigenze. Per la realizzazione degli ambienti pubblici, ad esempio, la moderna struttura lignea del decorativo Canyon Malibu Chestnut si abbina perfettamente con altri materiali e colori rivelandosi un decorativo particolarmente indicato negli ambienti pubblici come pavimento o disegno per mobili.

 

Il fenomeno dell'e-commerce


Accanto al commercio tradizionale, l’e-commerce è diventato un fenomeno sempre più diffuso, grazie all’abitudine ormai consolidata di acquistare online. Nel settore degli acquisti di mobili online è importante curare un’offerta ben definita di combinazioni possibili, per offrire un richiamo visivo che incentivi l’acquisto. Il nuovo decorativo Rovere Tropea, grazie alla sua superficie estremamente raffinata, si abbina perfettamente, tra gli altri, con il nuovo Prato, un decorativo dall’effetto tessile,  che si distingue per la sua struttura tridimensionale.


Schattdecor al Sicam
Padiglione 6 – Stand A30/34


TAGS


Condividi sui social

Articoli correlati