I nuovi sistemi per ante scorrevoli TopLine di Hettich

Qualità, comfort e funzionalità per le ante scorrevoli

I nuovi sistemi per ante scorrevoli TopLine di Hettich

Condividi sui social

I nuovi sistemi per ante scorrevoli TopLine di Hettich. 

Hettich completa l’assortimento di prodotti TopLine con le tre varianti TopLine M, L e XL. Offre così la soluzione giusta per le ante scorrevoli di ogni segmento di mercato, rispondendo ai massimi requisiti in termini di qualità, comfort e funzionalità. Progettato per ante di peso fino a 80 kg, il nuovo sistema per ante scorrevoli TopLine XL garantisce il massimo comfort di applicazione e montaggio. Caratteristiche: la leggerezza e l’eccellente scorrimento. Il comfort è accresciuto dai sistemi optional Silent System per una chiusura ammortizzata delle ante. Beneficiando della grande libertà creativa offerta da TopLine XL, i produttori di mobili possono utilizzare in modo flessibile ante di spessore compreso tra 16 e 50 mm con frontali in legno massiccio o cornici di alluminio. I binari di scorrimento e di guida si integrano con discrezione e armonia nel design di qualsiasi mobile. TopLine XL non pone limitazioni al design nemmeno per l’impiego delle maniglie, che possono essere applicate in qualsiasi punto del frontale perché la sovrapposizione delle ante viene impostata sul carrello di guida. Anche il sormonto delle ante sul mobile può essere regolato fissando il fermo finale in qualsiasi posizione sul binario di scorrimento. TopLine L offre un’eccellente qualità di scorrimento per ante di peso fino a 50 kg. Convince per la facilità di montaggio, la semplice regolazione verticale e il comodo utilizzo quotidiano. Il prodotto può essere utilizzato con ante di spessore compreso tra 16 a 40 mm, per applicazioni a due e a tre ante. TopLine M infine è il sistema per ante scorrevoli esterne fino a 35 kg di peso che offre ai produttori di armadi e guardaroba la possibilità di passare in modo estremamente semplice dalle applicazioni con ante in battuta alle versioni con ante scorrevoli.




Campi obbligatori

TAGS


Condividi sui social

Articoli correlati