CERCA NEL PORTALE

HOST + EXIHS 2013

punto di riferimento confermato e testimoniato

HOST + EXIHS 2013

Host è un punto di riferimento confermato e testimoniato dalle stesse aziende: a ottobre gli espositori saranno oltre 1.600 da 50 Paesi, tra i quali più di 250 aziende new entry, contro le 191 a fine mostra di Host 2011. In particolare, il 40% degli espositori è rappresentato da aziende estere, a rafforzare il carattere internazionale che ha assunto la manifestazione. “Affermata nel proprio settore come la piattaforma di business e innovazione di riferimento globale, commenta Enrico Pazzali, Amministratore Delegato di Fiera Milano Spa, Host rappresenta al meglio la strategia di internazionalizzazione del Gruppo, cardine del suo futuro, che si sviluppa anche mettendo a sistema le nostre risorse. Ne è un esempio Food Hospitality World, manifestazione che riunisce le eccellenze del Made in Italy, e non solo, nell’Ho.Re.Ca. e Retail e nel Food per portarle insieme nelle economie a maggiore crescita. Va in questa direzione anche l’accordo tra Fiera Milano ed Expo 2015 per il progetto Cluster”.
 Il percorso espositivo di Host 2013 sarà organizzato su 12 padiglioni e in tre macro-aree: • Ristorazione Professionale insieme a Pane-Pasta-Pizza;  • Bar e Macchine Caffè in sinergia con Caffè-Tè e Gelato-Pasticceria; • Arredo e Tavola.
 
 Qui, grazie a un accurato match-making, si svilupperanno concrete opportunità di business mirato tra le aziende che presentano le loro novità e 1.500 hosted buyer da tutti i mercati. In particolare, i buyer provengono dai paesi del Mediterraneo, Medio Oriente, Nord e Sudamerica, Russia e gli altri Paesi della CSI, oltre all’Asia e dall’Europa nel suo insieme. Tra i primi Paesi per numero di buyer si distinguono Russia, Cina, Paesi del Medio Oriente, dell’Europa dell’est e Stati Uniti.

Tags


Condividi sui social


ARTICOLI CORRELATI