Il meglio del Made in Italy al Salone Mobile.Milano Shanghai

La manifestazione dedicata al design e all'arredamento di lusso

Il meglio del Made in Italy al Salone Mobile.Milano Shanghai

Condividi sui social

Dal 20 al 22 novembre si svolgerà al SEC, il Shanghai Exhibition Center, il Salone del Mobile.Milano Shanghai, giunto alla sua quarta edizione. Dopo il successo raggiunto nella precedenti edizioni, quest'anno saranno presenti a Shanghai 125 espositori italiani su 7.979,50 mq netti di superficie espositiva. Queste aziende mostreranno il meglio del nostro Made in Italy, un viaggio nella bellezza, nell'originalità e nella raffinatezza del prodotto e design italiani.
FLA China e il partner cinese VNU Exhibition Asia, organizzatori del Salone, selezioneranno con la massima attenzione la qualità dei visitatori. Nel 2018, i visitatori provenivano dalle Regioni di prima fascia della Cina, Shanghai, Beijing e Guangdong, e da quelle in forte crescita, come Sichuan, Fujian, Shandong, Henan, Shaanxi e Hubei, offrendo interessanti opportunità di business agli espositori e soprattutto la possibilità di ampliare la visibilità e il successo sul mercato cinese.
Claudio Luti, Presidente del Salone del Mobile, nel corso della conferenza stampa di presentazione che si è svolta a luglio a Shanghai, ha sottolineato come il Salone del Mobile voglia continuare quella strategia di internazionalizzazione incentrata sulla qualità della proposta espositiva e delle relazioni. “Abbiamo lavorato sul coinvolgimento dei brand capaci di rappresentare al meglio i contenuti di innovazione e ricerca sottesi alla nostra produzione - ha continuato Luti - e, soprattutto, sull’individuazione di interlocutori, visitatori e buyer di alto profilo, in grado di capire i valori intrinseci di una visione che va oltre il prodotto e suggerisce uno stile di vita. Gli spazi del SEC, sede storica, bella e rappresentativa, sanno valorizzare al meglio i nostri progetti”.


Design e xLux: le due categorie della manifestazione


La manifestazione dedicata al design e all'arredamento di lusso firmata Salone del Mobile.Milano presenterà al visitatore cinese le proposte di arredo suddivise in due categorie: Design, dove verranno esposti prodotti espressione di funzionalità, innovazione e grande senso estetico; xLux, che vedrà la proposta di prodotti in equilibrio tra eleganza classica e design contemporaneo.
A corollario dell'importante appuntamento sono previsti anche diversi momenti culturali di incontro grazie alle Master Classes che vedono anche quest'anno la partecipazione di importanti architetti e designer italiani che si confronteranno con il pubblico sui temi più attuali relativi allo sviluppo del settore arredamento in Cina e nel mondo.
Un altro interessante luogo di confronto sarà occupato dal SaloneSatellite Shanghai con i giovani under 35. In questo spazio giovani designer e studenti di università e scuole di design cinesi presenteranno i loro progetti e i tre migliori, selezionati da una giuria di professionisti del settore, verranno premiati nell’ambito del SaloneSatellite Shanghai Award e invitati a partecipare all’edizione 2020 del SaloneSatellite a Milano.

 


TAGS


Condividi sui social

Articoli correlati