Materials Village 2019: materiali innovativi ed efficienti

Un appuntamento per il mondo del design, dell'architettura e della tecnologia

Materials Village 2019: materiali innovativi ed efficienti

Condividi sui social

Anche quest'anno Materials Village, l'hub di Material ConneXion Italia dedicato a materiali, nuove tecnologie, design e sostenibilità, sarà presente alla Milano Design Week 2019 dall'8 al 14 aprile negli spazi di SuperStudio Più in via Tortona.
I materiali innovativi ed efficienti e le soluzioni tecnologiche d'avanguardia per i settori dell'edilizia, dell'interior design, del tessile e dell'architettura saranno i protagonisti di questa sesta edizione.
Materials Village occuperà l'intero Art Garden e la Piazza dell'Arte di SuperStudio su una superficie di circa 1.500 mq. L'area, suddivisa in case e viewhouse, ospiterà aziende legate al mondo dei materiali e processi produttivi che offriranno proposte progettuali e tecnologiche in termini di sostenibilità, ottimizzazione ed economia circolare.
A seguito del successo ottenuto lo scorso anno che ha visto la partecipazione di oltre 100.000 visitatori, Materials Village continua la collaborazione con aziende di eccellenza del settore.

Partner di questa edizione saranno: 3A Composites GmbH, 3M Design, 3M Italia, A+A Design Studio, Bruno Pavimenti In Legno Dal 1929, INLUX, Lorenzi, Lithos Mosaico Italia, Massimiliano Mandarini con Wicona, Domal e Bim Object, Material ConneXion Tokyo, MIA, NBC Meshtec, Oltremateria, Puma with Innovation by Design and Fraunhofer Institute for Interfacial Engineering and Biotechnology, Saint-Gobain PPC Italia, Suzuk.i Italia


Le installazioni di Materials Village 2019


All'ingresso del Village si troverà l'installazione “A Pinnacle of Reflections” creata da 3M Design in collaborazione con lo studio Matteo Thun & Partners che vuole celebrare la natura come fonte di ispirazione per soluzioni efficaci e soprattutto sostenibili.
Un'altra installazione, collocata nell'Art Garden, nasce dalla collaborazione di Material ConneXion Italia con Marie Claire Maison ed è firmata da Ar-o-studio. Si tratta di “Materica. The Beautiful Side of Design”, un'architettura su due piani che celebra la bellezza come vera espressione del design, puntando sull'estetica di materiali, forme, texture e sfumature.
Terza installazione quella presentata da Puma  with Innovation by Design and Fraunhofer Institute for Interfacial Engineering and Biotechnology, dove verrà proposta una calzatura sperimentale che fa parte del progetto BioEvolution. Scienziati e designer hanno sviluppato materiali biologicamente attivi per ottenere una calzatura sportiva che vive in simbiosi con chi la indossa.
Come sempre l'hub di Material ConneXion Italia sarà punto di riferimento per i professionisti che vorranno informarsi e conoscere da vicino tutte le novità legate al mondo del design, dell'architettura e della tecnologia.

 


TAGS


Condividi sui social

Articoli correlati