Grohe Blue Home: innovazione e sostenibilità per avere acqua filtrata dal rubinetto della cucina

Con Grohe Blue Home acqua liscia, effervescente o gassata secondo i propri gusti e alla temperatura desiderata

Grohe Blue Home: innovazione e sostenibilità per avere acqua filtrata dal rubinetto della cucina

Condividi sui social

Grohe, marchio leader nel campo della rubinetteria idrosanitaria e dei miscelatori per cucina, propone il nuovo sistema di acqua Grohe Blue Home, una soluzione innovativa e sostenibile per  avere acqua potabile filtrata sempre fresca, direttamente dal miscelatore del lavello.
Con Grohe Blue Home si può avere acqua liscia, leggermente effervescente o gassata secondo i propri gusti e contemporaneamente raffreddarla a una temperatura ottimale da bere.

 

Grohe Blue Home: design e funzionalità


In Grohe Blue Home convivono forma e funzione, combinando tutti i vantaggi di un miscelatore per la cucina dal design senza tempo e un sofisticato distributore d’acqua fredda.
Dotato di un dispositivo semplice e intuitivo, Grohe Blue Home permette di calibrare l’effervescenza dell’acqua premendo semplicemente un pulsante. Toccando la leva del miscelatore si ottiene acqua normale, premendo invece il pulsante a LED, illuminato e colorato, si attiva il filtro per ottenere acqua refrigerata o frizzante dal rubinetto. Il display LED segnala anche quando è necessario sostituire la cartuccia.
Il set include un rubinetto monocomando Grohe Blue e un’unità refrigerante a basso consumo, nella quale sono contenuti il filtro e la bombola CO2 per l’aggiunta di anidride carbonica. Questa unità refrigerante può essere collocata in qualsiasi armadietto con una larghezza di almeno 30 cm, per cui può essere sistemato anche in cucine in cui lo spazio è ridotto. La rimozione e sostituzione sia del filtro che della bottiglia di CO2 sono semplicissime.
Per avere un miscelatore in armonia con lo stile della cucina, si può scegliere tra una vasto assortimento di modelli dal design elegante e raffinato: le bocche a forma di L, C e U sono disponibili con finitura cromata e SuperSteel-satinata. Il sistema Grohe Blue Home è anche proposto nella variante con mousseur estraibile, per godere della massima funzionalità e flessibilità.
Nel caso fosse già presente in cucina un rubinetto di alta gamma che non si vuole sostituire, si può scegliere di aggiungere Grohe Blue Home Mono, un miscelatore dal design molto lineare che si integra perfettamente in qualsiasi ambiente.

 

Grohe Blue Home per una casa smart e sostenibile


Grohe Blue Home può essere controllato tramite app per smartphone; grazie all'app Grohe Ondus infatti, gli utenti vengono informati immediatamente se è necessario sostituire un filtro o la bombola di CO2. L'app semplifica inoltre il riordino dal negozio online Grohe Blue Home.
Il sistema Grohe Blue è stato sviluppato in collaborazione con BWT, società leader in Europa nella filtraggio dell’acqua, per creare un sistema di trattamento idrico in grado di assicurare alte prestazioni. Questo sistema si basa su un processo di filtraggio sviluppato in cinque fasi per rimuovere anche le particelle più fini dall’acqua del rubinetto, senza intaccare tutti i minerali essenziali che hanno un effetto positivo sulla salute.
Grohe Blue Home, oltre alla sua funzionalità e comodità, si propone di creare nuove tendenze per un uso sostenibile dell'acqua cercando di eliminare in maniera drastica l'utilizzo delle bottiglie di plastica. Secondo uno studio dell'Università di Göttingen, Grohe Blue Home permette di risparmiare fino a 60% di CO2 rispetto all'acqua in bottiglia. Risulta inoltre che una famiglia di quattro persone in Germania può evitare di comprare circa 800 bottiglie di plastica all'anno.

 


TAGS


Condividi sui social

Articoli correlati