Accelerazione digitale: Lectra vince il Grand Prix BFM Business 2020

Riconoscimento dell'impegno di Lectra a diventare protagonista nell'Industria 4.0 nei suoi mercati entro il 2030

A Daniel Harari il Grand Prix BFM Business 2020

Condividi sui social

Il Grand Prix BFM Business 2020 per l'accelerazione digitale è stato assegnato a Lectra, azienda che progetta e sviluppa soluzioni all'avanguardia su misura, combinando software, sistemi di taglio, apparecchiature, servizi e dati per facilitare la digitalizzazione delle aziende che operano nei settori del fashion, dell’automotive e dell’arredamento.
Organizzato da BFM Business, noto canale d'informazione economica francese, questo prestigioso concorso premia i progetti più rappresentativi della trasformazione digitale, evidenziando le pratiche di accelerazione digitale e premiando la volontà e capacità di innovazione.
Nel corso della serata di premiazione tenutasi al Ritz di Parigi, Daniel Harari, Presidente e CEO di Lectra, ha ricevuto il Grand Prix per la trasformazione del modello di business, una delle sei categorie di questo concorso. I partecipanti presenti alla serata hanno poi votato e nominato, con il 69% dei voti, Lectra come vincitore del Grand Prix BFM Business 2020 per l'accelerazione digitale.

 

Lectra protagonista nell'Industria 4.0


Questi due premi vogliono essere un riconoscimento dell'impegno di Lectra a rendere il gruppo  protagonista nell'Industria 4.0 nei suoi mercati entro il 2030. La strategia vincente dell'azienda si basa su quattro pilastri: posizionamento premium, concentrazione su tre mercati strategici (fashion, automotive e arredamento), cliente posto sempre al centro delle attività e nuovi servizi 4.0.
Con grande emozione, Daniel Harari ha dichiarato: "Il vero valore di Lectra sono tutti i team che la compongono e a loro dedico questo premio”. Ha poi spiegato come la società che, nel 1991 era sull'orlo della dichiarazione di fallimento, abbia saputo diventare, dieci anni dopo, leader mondiale del settore capitalizzando proprio i suoi punti di forza rappresentati da innovazione, team competenti e un rapporto speciale con i clienti.
“Tre anni fa - ha aggiunto Harari - Lectra è entrata nella fase di accelerazione digitale. Abbiamo lanciato con successo le nostre prime offerte per l'Industria 4.0: una combinazione di software, hardware, dati e servizi. Soluzioni intelligenti e connesse. Soluzioni green a basso consumo energetico. Ora siamo partner dei nostri clienti. Forniamo loro intelligenza industriale, un'alleanza di competenze umane e intelligenza artificiale. Siamo pronti per una nuova fase e, con un modello di business collaudato, l’affrontiamo con fiducia”.

 


TAGS


Condividi sui social

Articoli correlati