Materially presenta Materials Village alla Milano Design Week 2021

Materiali innovativi, tecnologie, processi produttivi e sostenibilità per l’abitare quotidiano

Materials Village alla Milano Design Week 2021

Condividi sui social

Anche quest'anno Materially partecipa alla Milano Design Week, in programma dal 4 al 10 settembre, con la settima edizione di – Materials Village – Special Edition, l’evento ideato per promuovere lo sviluppo e la diffusione dell'innovazione e della sostenibilità a partire dai materiali.
Ospitato all'interno del Superdesign Show 2021 di Superstudio Più, Materials Village metterà al centro il tema dell’Abitare, rivolgendo la sua attenzione a materiali, processi produttivi e tecnologie finalizzate a sostenibilità, ottimizzazione prestazionale e logiche di economia circolare.

 

La trasformazione dell'abitare quotidiano


In questi ultimi quindici mesi si è assistito a una vera e propria trasformazione dell’abitare quotidiano. La casa è divenuta ufficio e scuola, gli spazi pubblici palestre, i mezzi di trasporto privati luoghi della privacy, accentuando un trend che da tempo vedeva gli aeroporti trasformarsi in shopping mall e gli alberghi in spa e gallerie. In tutti questi cambiamenti, i materiali rivestono un ruolo determinante rappresentando il cosiddetto “fattore solido”, il solid side, che può contribuire alla trasformazione virtuosa degli oggetti dell’abitare. Proprio questo aspetto solido, unitamente a quello della sostenibilità, sarà analizzato da una collettiva di aziende e start up che fanno di innovazione e cura dei processi il focus del loro lavoro.

 

La transizione ecologica alla mostra “WastEnders”

Il tema della transizione ecologica troverà poi il fulcro nella mostra “WastEnders”, curata dal team di ricercatrici di Materially, dedicata a startup e giovani imprese che sviluppano materiali innovativi provenienti da scarto agricolo, urbano o industriale o li applicano a oggetti d’uso quotidiano.
La mostra intende esplorare nuove famiglie di materiali che riducono gli scarti, perché vengono sviluppate a partire da materie prime di recupero, o perché sono interamente bio based e biodegradabili, o perché utilizzano processi puliti. Racconta inoltre diversi possibili approcci alla riduzione degli scarti. Per tutto il periodo della Design Week, i contenuti di Materials Village e della mostra saranno diffusi attraverso "Talking Materially", una serie di appuntamenti online quotidiani, talk e panel.


TAGS


Condividi sui social

Articoli correlati