CERCA NEL PORTALE

Il design caratterizza le nuovi collezioni di tranciati Alpi

Le ultime proposte firmate da Piero Lissoni, Fratelli Campana e Front

Il design caratterizza le nuovi collezioni di tranciati Alpi

Leader nella produzione di superfici decorative in legno composto, Alpi è una realtà d’eccellenza che, grazie alla profondità della gamma e alla capacità di progettare soluzioni su misura è punto di riferimento tecnologico per il comparto del legno.
Da giugno 2015 Piero Lissoni  è Art director di Alpi e ha disegnato per l’azienda le nuove collezioni Tarsie e Xilo 2.0, presentate durante il Fuori Salone 2016, insieme alle nuove proposte firmate dai Fratelli Campana e dalle Front.
I nuovi legni Alpi propongono inediti effetti decorativi, che esaltano le infinite potenzialità progettuali ed estetiche: da un lato vediamo lo sviluppo di texture del tutto originali, come nel caso dei Fratelli Campana, dall’altro spiccano sperimentazioni contemporanee dell'arte dell'intarsio nelle collezioni di Front e Lissoni.
Due le proposte firmate da Piero Lissoni: Xilo 2.0, la nuova collezione di tranciati che trae la sua forza dalla perfetta intensità della natura, e Tarsie, una reinterpretazione di tre motivi geometrici della tradizione lignea riprodotti come una stampa ad effetto intarsio.
Le incredibili espressioni dell’Amazzonia hanno ispirato invece i Fratelli Campana per le texture dei nuovi tranciati ALPI Piaçava e ALPI Pirarucu.
Il delicato tocco creativo del duo svedese Front si esprime negli inediti Drapery Wood e Grid Wood.
Drapery Wood è un nuovo legno che, ingannando lo sguardo attraverso un dinamico effetto di profondità, ricorda un drappo; Grid Wood, ispirato ad un antico pattern dalla struttura reticolare, crea invece l’illusione di una superficie irregolare dalle diverse profondità.
Nel loro insieme questi inediti tranciati ALPIlignum rappresentano ideale espressione della profonda cultura progettuale di Alpi e della sua indiscussa capacità di creare esclusivi pattern lignei attraverso un procedimento produttivo del tutto unico tra industria e sartorialità.
Le nuove collezioni vanno ad affiancarsi alle Alpi Wood collection che comprendono oltre 90 proposte a catalogo, tutte disponibili a stock.
Recentemente Alpi ha partecipato a Wanted Design NY, evento annuale dedicato alla promozione del design e della creativà a livello internazionale. L’azienda è infatti tra i sostenitori delle “Conversation series”, un programma di dibattiti della durata di tre giorni, presentati dal Metropolis Magazine, che mettono a confronto i diversi punti di vista nella scena del design internazionale e ne esplorano le prospettive future. 

 

Tags


Condividi sui social


ARTICOLI CORRELATI