CFN Verniciatura: competenze e tecnologie per un prodotto di alta qualità

Un'azienda specializzata nella finitura di componenti e complementi di arredo moderni e di design

CFN Verniciatura

Condividi sui social

CFN Verniciatura è oggi un'azienda specializzata nella finitura conto terzi di componenti e complementi d'arredo e, su richiesta, anche della loro realizzazione su disegno del cliente.
Inizialmente l'azienda nasce come carrozzeria in cui venivano verniciate le automobili; fu Nello Fullin che, da metalmeccanico, decise di mettersi in proprio come carrozziere nel garage di casa a Tambre nel 1981 dando vita alla CFN, acronimo di Carrozzeria Fullin Nello. Poi venne il primo capannone, sempre a Tambre, insieme al fratello Graziano. Oggi alla guida della CFN Verniciatura ci sono i figli di Nello, Martino e Nicola Fullin.
In un'intervista pubblicata sul Corriere delle Alpi il 14 febbraio scorso, Martino Fullin racconta la storia dell'azienda, che quest'anno festeggia i trent'anni di attività, evidenziando i punti di forza che le hanno permesso di raggiungere una posizione significativa sul mercato.

 

CFN Verniciatura: un partner affidabile e collaborativo


Risale agli anni '90 la scelta di diversificare l'attività e di rivolgersi al settore del mobile proponendo lucidature e laccature di cucine; ben presto questa è diventata l’attività principale, tanto che la carrozzeria è stata dismessa.
La CFN Verniciatura è  quindi un'azienda specializzata nella finitura di componenti e complementi di arredo moderni e di design, proponendosi come partner di aziende industriali e artigiane che cercano un prodotto di fascia alta curato nei dettagli e personalizzato.
“Il nostro punto di forza”- afferma Martino Fullin nell'intervista - è la capacità di lavorare su molteplici tipologie di superfici, come legno, vetro, metallo, metacrilato, poliuretano e altre materie plastiche, con cicli di verniciatura che abbiamo severamente testato e che sono frutto di anni di esperienza. Per questo ci proponiamo come partner per instaurare rapporti di collaborazione che durino nel tempo”. L'azienda è in grado di riprodurre con la verniciatura effetti di acciaio, marmo e pietra. Grazie all'esperienza maturata in questi trent'anni, CFN Verniciatura ama sperimentare sempre qualcosa di nuovo come ad esempio una finitura che riproduce sul legno l'effetto dell'acciaio inox satinato.


Una vasta tipologia di clienti   


La tipologia dei clienti spazia dalla falegnameria artigianale che realizza arredi su misura ai produttori di porte per interni, contract, arredi per negozi o per il settore nautico allargando il suo campo operativo anche al settore del freddo che vanta una notevole tradizione in provincia di Belluno. “Abbiamo acquisito clienti nella refrigerazione commerciale, per quanto riguarda i rivestimenti dei banchi frigo. Il contatto è avvenuto attraverso l’azienda di Limana Carùs, che si occupa di stampaggio del poliuretano espanso e noi verniciamo per loro”.

 

La squadra e gli investimenti in tecnologie

 

La CFN verniciatura è un'azienda famigliare: vi lavorano Martino Fullin, il padre Nello, la madre Romana Zoppè ed il fratello Nicola, più due dipendenti. “Stiamo cercando di ampliare un po’ la squadra” - spiega Martino Fullin.  Non è facile però trovare persone che abbiano voglia di imparare questo mestiere, è un lavoro particolare per il quale non esiste una vera scuola di formazione. Ci vuole tanta manualità e passione. “Verniciare è un’arte che richiede competenza e passione e non consente tolleranza – afferma ancora Fullin. -  L’occhio del cliente è un giudice implacabile”. Oltre alle persone molto importanti sono anche gli investimenti in tecnologie: bisogna avere  impianti di verniciatura, levigatrici e lucidatrici in grado di garantire una lavorazione a regola d’arte. CFN Verniciatura investe circa il 20% del fatturato, tra investimenti per adeguamento tecnologico e per lo sviluppo e le proposte di nuove finiture. L'azienda ha anche aderito, tramite Confartigianato, al programma Impresa 4.0 per digitalizzare la gestione dei tempi, per la raccolta dei dati provenienti dalle lavorazioni dati macchina e per la verifica dei consumi. Attenzione viene data anche alle norme di sicurezza: le vernici utilizzate sono tutte ad acqua perchè la tutela della salute delle persone e dell'ambiente sono ormai fondamentali.




Campi obbligatori

TAGS


Condividi sui social

Articoli correlati