CERCA NEL PORTALE

Scandola Mobili sceglie la nuova linea di vernici Bio di Ica

Una collaborazione per trovare soluzioni a zero impatto ambientale

Scandola Mobili sceglie la nuova linea di vernici Bio di Ica

Scandola Mobili è un'azienda da sempre attenta alla selezione delle materie prime e alla loro lavorazione per garantire un prodotto di alta qualità, curato nel design, naturale al 100% e pertanto attento al rispetto dell’ambiente e dell’uomo.
L’azienda di Bosco Chiesanuova (Verona) specializzata in mobili in legno di abete che proviene da coltivazioni controllate, ha scelto di utilizzare le vernici a base d’acqua, totalmente atossiche e certificate anche per i giocattoli dei bambini prodotte da Ica, partner che sviluppa la ricerca di prodotti sicuri, resistenti e completamente ecologici. Anzi, recentemente, la scelta di Scandola Mobili si è indirizzata verso la nuova linea di vernici BIO di Ica, a base d’acqua, che utilizzano materie prime provenienti da materiali di riciclo e con fasi di produzione di minore impatto ambientale.
Le nuove vernici Iridea BIO sono realizzate infatti con materiali rinnovabili derivanti da innovativi processi di raffinazione di sostanze vegetali “di scarto”, non competitive con l’alimentazione umana, orientati ai principi dell’economia circolare. Sono prive di emissioni nocive per un prodotto sempre più naturale ed ecocompatibile, hanno durezza, resistenza chimica e resistenza alla luce, nonché lavorabilità industriale, analoghi ai corrispettivi prodotti ICA di derivazione petrolifera e in alcuni casi addirittura superiori. Inoltre i fondi mono e bicomponenti della linea Iridea BIO hanno un'elevata carteggiabilità e resistenza alla sovrapplicazione, permettendone l'utilizzo in cicli di lavorazione industriali ad alta produttività.

 

Vernici all’acqua BIO con un ciclo produttivo virtuoso


Le vernici all’acqua BIO sono prodotte con materie prime rinnovabili atossiche ed ecologiche (acqua più resina BIO), con un ridottissimo contenuto di VOC (composti organici volatili) e il cui ciclo di produzione riduce drasticamente le emissioni di CO2.  
Mille kg della vernice Iridea BIO per arredi interni  permette di tagliare 300 kg di CO2, ovvero l’equivalente dell’anidride carbonica emessa da un’auto che percorre 2521 km.  La vernice Arborea BIO  per arredi esterni arriva addirittura a ridurre 530 kg di emissioni con lo stesso quantitativo (1000 kg), in pratica 4454 km percorsi da una vettura.
Grazie alla collaborazione con l’Università di Camerino e l’Università La Sapienza di Roma, sono stati eseguiti dei test sulla gamma BIO per valutare la “biogeneticità” del materiale impiegato. Si tratta di indagini circa la natura del carbonio presente nelle vernici che permettono di verificarne la derivazione da fonti fossili o da biomassa vegetale. Utilizzando la tecnica della datazione al C14, è stato possibile determinare un contenuto rinnovabile che varia dal 30% al 40%.

 

Tags

Condividi sui social


ARTICOLI CORRELATI
Risultati positivi per ICA Group 10157

Il fatturato di ICA Group passa a 118 milioni di euro, con un aumento del 6% rispetto al 2016, cresce la quota export e tiene quella nazionale, aumentano i dipendenti e i volumi.

Le innovative vernici X-MATT di ICA Group: antigraffio, antimpronta e autoriparanti 10225

X-MATT di Ica Group è una nuova linea di vernici per superfici ultra opache, anti-graffio, antimpronta e con potere autoriparante.