CERCA NEL PORTALE

Lectra presenta DesignConcept Furniture V3R1

La soluzione di prototipia virtuale, design 2D/3D e calcolo dei costi

Lectra presenta DesignConcept Furniture V3R1

Lectra, azienda leader nelle soluzioni tecnologiche integrate per le aziende che utilizzano materiali morbidi, come tessuti, pelli, tessili industriali e materiali compositi, presenta l'ultima versione di DesignConcept Furniture, la soluzione di prototipia virtuale, design collaborativo 2D/3D e calcolo dei costi destinata al settore dell'arredamento imbottito.
In un mercato globale in crescita, ma caratterizzato da un'agguerrita competizione, la differenziazione, il time-to-market e la gestione dei costi sono fattori di successo decisivi per i produttori di arredamento. Oltre a soddisfare la richiesta dei consumatori orientata verso una più ampia possibilità di scelta, personalizzazione e tecnologia integrata, le aziende devono trovare il modo di distinguersi dalla concorrenza se desiderano mantenere e migliorare la propria competitività. La creatività è la risposta a questo problema. La nuova versione di DesignConcept Furniture di  Lectra consente di realizzare prototipi virtuali, calcolare i costi e predisporre la produzione di qualsiasi tipo di imbottitura, inclusa la trapuntatura capitonné liscia o con bottoni utilizzata nei mobili Chesterfield. 
DesignConcept Furniture è stato progettato per ridurre sensibilmente le varie fasi del processo: fino al 20% nella preparazione delle revisioni di progetto, 25% nella realizzazione dei prototipi fisici e 25% nello sviluppo di modelli con trapuntatura liscia e con bottoni. Questo risultato si ottiene favorendo la collaborazione nelle fasi di sviluppo del prodotto e pre-produzione, in modo da permettere ai team di lavorare contemporaneamente su rivestimento, imbottitura interna e struttura. Grazie a DesignConcept Furniture, i designer e i prototipisti possono simulare nuovi modelli e analizzare le molteplici opzioni in modo virtuale, dimezzando il numero di costosi e laboriosi prototipi fisici necessari. Significativo è anche il risparmio in termini di tempo. Benché le aziende siano tutte diverse, possono volerci dai 3 giorni ai 3 mesi per produrre un prototipo fisico e possono essere necessari fino a otto prototipi fisici prima della convalida finale. Per un divano tradizionale, il normale ciclo di lavorazione di 15 giorni per creare da zero un primo prototipo fisico può essere ridotto di 4 giorni. Questa nuova versione favorisce inoltre la standardizzazione permettendo agli utenti di condividere un componente imbottito in 3D, ad esempio un cuscino o un piedino, e di salvarlo in una libreria per poterlo riutilizzare in altri modelli. Qualsiasi modifica apportata al modello 3D a livello di stile e dimensioni viene automaticamente trasferita ai dati di produzione 2D e se ne tiene conto nella fase di revisione del progetto. 
"Lectra è da sempre impegnata nella ricerca di soluzioni destinate ai professionisti dell'arredamento imbottito che permettano di raggiungere l'eccellenza operativa in tutte le fasi del processo produttivo, dalla progettazione alla produzione. Con questa nuova versione di DesignConcept Furniture sarà ancora più semplice per loro ottenere il risultato desiderato sin dal primo tentativo", ha dichiarato Celine Choussy Bedouet, Chief Marketing Officer presso Lectra.

 

Tags

Condividi sui social


ARTICOLI CORRELATI
Lectra Versalis 401

Lectra dimostra ancora una volta la propria passione per l'innovazione e il suo impegno nell'ottimizzare il processo di lavorazione della pelle.

Le innovative soluzioni di taglio Versalis e Vector di Lectra 608

Lectra è leader mondiale nella produzione di soluzioni tecnologiche integrate (software, soluzioni di taglio automatiche e servizi associati) ideate specificatamente per i settori che utilizzano