CERCA NEL PORTALE

I piani domino Fulgor Milano protagonisti alla Prova del Cuoco

I piani domino Fulgor Milano protagonisti alla Prova del Cuoco

Nell’edizione 2015 della Prova del Cuoco, che ha preso il via su Rai Uno con la storica conduzione di Antonella Clerici, le diverse postazioni su cui si sfideranno i cuochi dilettanti e gli chef professionisti sono equipaggiate con i piani domino Fulgor Milano. L’alta tecnologia dei piani cottura a induzione di Fulgor Milano garantirà agli chef e ai partecipanti la cottura ideale per i loro piatti e un perfetto risultato gastronomico. I piani in dotazione sono i Creative Plano Combi da 40 cm di larghezza, abbinabili tra loro e tra tutti i piani cottura della stessa linea: a gas, Teppan Yaki, induzione Wok, BBQ e friggitrice, tutti da 40, misura che risolve ogni problema di spazio e di incasso nel piano top. Unica inoltre la possibilità di scegliere se avere un piano a induzione con i comandi touch, oppure con le classiche manopole, come d’altronde preferito da la Prova del Cuoco, che risultano particolarmente utili se l’attività di cucina è frenetica e intensa e si hanno spesso le mani occupate o bagnate. Da non sottovalutare infine le garanzia di sicurezza di un piano di cottura Fulgor Milano, con caratteristiche come la protezione contro il surriscaldamento, l’indicazione di calore residuo e  la visualizzazione della potenza impostata. Questa nuova edizione della Prova del Cuoco si presenta dunque rinnovata nella formula televisiva, ma anche nella tecnologia a servizio della gara e dei cuochi. www.fulgor-milano.com

Nell’edizione 2015 della Prova del Cuoco, che ha preso il via su Rai Uno con la storica conduzione di Antonella Clerici, le diverse postazioni su cui si sfideranno i cuochi dilettanti e gli chef professionisti sono equipaggiate con i piani domino Fulgor Milano. L’alta tecnologia dei piani cottura a induzione di Fulgor Milano garantirà agli chef e ai partecipanti la cottura ideale per i loro piatti e un perfetto risultato gastronomico. I piani in dotazione sono i Creative Plano Combi da 40 cm di larghezza, abbinabili tra loro e tra tutti i piani cottura della stessa linea: a gas, Teppan Yaki, induzione Wok, BBQ e friggitrice, tutti da 40, misura che risolve ogni problema di spazio e di incasso nel piano top. Unica inoltre la possibilità di scegliere se avere un piano a induzione con i comandi touch, oppure con le classiche manopole, come d’altronde preferito da la Prova del Cuoco, che risultano particolarmente utili se l’attività di cucina è frenetica e intensa e si hanno spesso le mani occupate o bagnate. Da non sottovalutare infine le garanzia di sicurezza di un piano di cottura Fulgor Milano, con caratteristiche come la protezione contro il surriscaldamento, l’indicazione di calore residuo e  la visualizzazione della potenza impostata. Questa nuova edizione della Prova del Cuoco si presenta dunque rinnovata nella formula televisiva, ma anche nella tecnologia a servizio della gara e dei cuochi. www.fulgor-milano.com

Tags


ARTICOLI CORRELATI