Segnali positivi per ZOW 2018

Oltre 110 gli espositori e gran parte della superficie espositiva già assegnata

Segnali positivi per ZOW 2018

Condividi sui social

ZOW, la rassegna dei componenti, delle forniture e dei semilavorati per l’industria del mobile, si svolgerà a Bad Salzuflen dal 6 all’8 febbraio prossimo. Sarà la prima edizione della manifestazione organizzata da Koelnmesse e pare che i segnali per questa nuova sfida siano positivi.
Più di 110 espositori hanno infatti confermato la propria presenza a Zow.  Gran parte della superficie espositiva è stata assegnata e i feedback dai potenziali espositori sono incoraggianti.
Per quanto riguarda l’Italia hanno aderito alla nuova rassegna di Koelnmesse, Acop Componets, Arturo Salice, Camar, Consorzio Components Team, Cosma, Domus Line, Giara, Gildo Profilati, Krono System, Lambert e Polimor, nomi che si aggiungono a quelli della D-Beschlag GmbH, di Elektra GmbH, della Hueck Rheinische GmbH, della Konrad Hornschuch AG, di Melaplast GmbH o Nomet Sp. zoo., che hanno confermato di essere a Bad Salzuflen in febbraio.

 

ZOW 2018,  grandi idee in poco spazio


Lo ZOW di Bad Salzuflen è un format speciale che si posiziona tra l'evento espositivo e il businessmeeting.  All’insegna del motto “Great ideas in a compact setting”, grandi idee in poco spazio, Zow 2018 sarà la piazza ideale per le imprese e i gruppi del settore dell’arredamento che vorranno confrontare le proprie idee e le proprie necessità, un luogo dove scambiare idee, opinioni, visioni e creare opportunità di business nell’anno che va ad iniziare.
Zow 2018 sarà caratterizzato dall'innovativa area speciale "Tiny Space”, dove l'attenzione si concentrerà su soluzioni intelligenti e concetti di design per arredi interni e mobili per spazi piccoli, o addirittura piccolissimi.  Il progetto sarà realizzato dagli studenti del Master di Interior Design gestito dal professor Ulrich Nether e Ricarda Jacobi presso la OWL University of Applied Scienze in Detmold. In questo contesto Lena Klein-Erwig, Mascha Großmann, Jessica Neumann, Tessa Sieker e Celina Stiehl presenteranno le loro originali idee di arredamento e design “estremamente ridotte”.
L’ingresso a Zow sarà gratuito e l’elenco degli espositori, aggiornato in tempo reale, è consultabile sul sito www.zow.de


TAGS


Condividi sui social

Articoli correlati