Ferramenta per mobili, imbottito, cucina, rivestimenti e sistemi per l'arredamento.

Furnishing Idea è il portale dedicato all’industria del mobile e dell’arredamento, ideato per mettere in comunicazione diversi professionisti come architetti, designer, falegnami, mobilieri e aziende produttrici attive sul mercato del mobile che rappresentano il punto di riferimento in termini di innovazione e qualità del prodotto offerto. D’altra parte, il portale ha lo scopo di fornire un valido servizio informativo incentrato su prodotti, progetti, eventi e fiere e tutto ciò che ruota attorno al mondo dei componenti, semilavorati ed accessori per l’industria del mobile.

 

Il portale è articolato in diverse sezioni in cui è possibile esplorare i diversi prodotti in base alle diverse categorie, mettersi in contatto con le aziende produttrici, scaricare i cataloghi per rimanere al passo con le tendenze di settore e guardare i video delle interviste rilasciate dai migliori professionisti e produttori.

 

Nella sezione articoli vengono proposte tutte le informazioni riguardanti le più innovative tecnologie di prodotto, come materiali per mobili, accessori e sistemi per mobili, macchinari per mobili, ferramenta per mobili, fabbricati dalle aziende produttrici che vantano una solida esperienza nel campo. Nella sezione aziende vi è invece una panoramica sulle aziende produttrici iscritte al nostro portale, divise per categoria di prodotti, in cui è possibile mettersi in contatto per qualsiasi richiesta. Il nostro portale ha anche previsto una apposita sezione cataloghi per permettere ai professionisti e agli operatori di settore di visionare in modo pratico tutti i cataloghi relativi ai diversi prodotti (ferramenta per mobili, materiali per imbottitura, vernici per mobili, etc.). Inoltre, per consentire una facile consultazione dei prodotti il nostro portale ha riservato una sezione prodotti, organizzata per categorie, in cui è possibile informarsi sulle caratteristiche tecniche, i materiali e le funzionalità di ogni prodotto. La sezione video, invece, presenta numerose video interviste rilasciate dai professionisti e dalle aziende produttrici che riportano novità, approfondimenti e contenuti informativi sulle migliori tecnologie di settore.

 

In più, per tenerti costantemente informato puoi anche consultare la nostra sezione Journal che contiene tutti i magazine Furnishing Idea dedicati all’ industria del mobile e dell’arredamento, come ad esempio l’edizione dedicata al Sicam o all’Interzum, due delle più importanti fiere di settore. I magazine possono essere consultati dal portale oppure comodamente scaricabili in formato pdf. 

 

Grazie alla fiducia riposta in noi da molte aziende produttrici il nostro portale è oggi riconosciuto sia a livello nazionale che a livello internazionale. Infatti, al suo interno sono già presenti molte realtà aziendali di settore riconosciute e affermate su scala internazionale, tra le quali vi è il gruppo AIPEF (Aziende Italiane Poliuretani Espansi Flessibili) che si occupa di promuovere l’informazione scientifica sull’utilizzo del poliuretano espanso flessibile nei settori in cui trova impiego.

Economia circolare: igus realizza la prima catena portacavi interamente con materiale riciclato
Principio base dell'economia circolare è il cosiddetto cradle-to-cradle, in italiano “dalla culla alla culla”, ovvero la volontà di reimmettere i beni di consumo nel ciclo biologico o tecnico per continuare a valorizzare risorse preziose e materie prime.

Per perseguire questo obiettivo, igus, azienda specializzata nella produzione di motion plastics, ha sviluppato la prima catena portacavi al mondo interamente con materiale riciclato, partendo dal suo programma di riciclo “chainge” per catene portacavi.

 

Maggiore sostenibilità a fronte di una qualità costante

La cradle-chain – E2.1.CG di igus è una gamma completa di catene portacavi realizzate con il nuovo materiale igumid CG. Numerosi test eseguiti nel laboratorio interno all'azienda hanno dimostrato che la nuova catena portacavi mantiene le stesse caratteristiche tecniche e le stesse capacità di carico di una catena realizzata con il materiale standard igumid G, oltre a avere gli stessi vantaggi in termini di prezzo.

 

Il programma di riciclo “chainge” per catene portacavi

La cradle-chain è realizzata a partire da materiale riciclato nel programma di riciclo "chainge". Dal 2019 igus infatti raccoglie le catene portacavi usate dei clienti per evitare che finiscano tra i cosiddetti rifiuti industriali "non meglio identificati". Il servizio di raccolta viene proposto, oltre che per le catene portacavi igus, anche per le catene di altri produttori. Fino ad oggi, sono state raccolte oltre 32 tonnellate di materiale in ben 13 Paesi e, per l'anno in corso, igus si prefigge di raggiungere le 500 tonnellate.

Il materiale di scarto viene quindi recuperato, suddiviso per tipologia, ripulito e rilavorato. Per fare in modo che il rigranulato presenti tutte quelle caratteristiche che garantiscono la qualità costante del prodotto, il processo prevede un accurato lavoro di analisi chimica e di ottimizzazione della formula.

Il materiale ottenuto da questo processo, igumid CG, viene quindi utilizzato per realizzare la cradle-chain riciclata, senza alcuna perdita qualitativa in termini di resistenza all'usura, stabilità o affaticamento da flessione.

La nuova gamma è disponibile a magazzino in cinque serie e 28 tipi di catene.

 

Ciclo sostenibile per le materie prime   

Con questa nuova serie di catene portacavi realizzate con materiale riciclato, igus sta dando un ulteriore contributo alla salvaguardia delle risorse e alla promozione dell'economia circolare. Secondo la Dichiarazione Ambientale di Prodotto, questo ciclo sostenibile delle materie prime riduce le emissioni di CO2 del 28%. Jörg Ottersbach, responsabile igus della Business Unit catene portacavi, spiega: "Non dobbiamo concentrarci solo sul primo utilizzo dei prodotti, ma anche sul riciclo delle materie prime. Osserviamo un grande potenziale "cradle-to-cradle". Il nostro obiettivo è rilavorare quanto più materie prime e prodotti di scarto possibile, così che queste risorse preziose non diventino rifiuti, bensì vengano utilizzate e riutilizzate il più a lungo possibile".

Superfici Ecotone di Scapin Group: la nuova generazione di lastre a basso impatto ambientale

Attraverso la più evoluta tecnologia applicata al quarzo, offrono un’alternativa ecosostenibile pur mantenendo ottime performance tecniche
Categoria: Materiali tecnologici per arredamento
Data pubblicazione: 17/05/2024
Azienda: Marmo Arredo Spa

Arçelik: elettrodomestici eco-sostenibili per un mondo migliore

Presentata una lavatrice con sistema di filtraggio per microfibre sintetiche
Categoria: Novità del settore
Data pubblicazione: 23/09/2019

Poliuretano espanso: conferenza annuale Europur & Euro-Moulders 2019 a Lisbona

Tra gli argomenti trattati l'economia circolare e il riciclo
Categoria: Poliuretano espanso flessibile
Data pubblicazione: 20/09/2019

Materials Village 2018: tecnologie dedicate al colore e sostenibilità

Due grandi installazioni firmate da Studio Marco Piva e Yona Friedman
Categoria: Novità del settore
Data pubblicazione: 05/04/2018

"Neomateriali nell’economia circolare"

Workshop Catas e Material Connexion Italia
Categoria: Associazioni di categoria
Data pubblicazione: 30/11/2017