Fiere internazionali di settore: cambia ancora il calendario causa pandemia

Maison&Objet e Fimma Brasil rinviate; Interzum Bogotà, Furniture Show Birmingham e Domotex annullate

fiera Domotex rinviata al 2022

Condividi sui social

L'aumento dei casi di coronavirus a livello mondiale, accompagnato da lockdown, restrizioni e richieste di quarantena, sta costringendo gli organizzatori fieristici di tutto il mondo a rinviare se non ad annullare le manifestazioni o a ripensarle su base puramente digitale.
Per questo motivo il calendario delle fiere di settore è sempre in evoluzione: tra le ultime fiere rinviate segnaliamo Maison&Objet Paris e Fimma Brasil, mentre Interzum Bogotà e Furniture Show Birmingham sono state annullate e Domotex si trasforma in Domotex Digital Day il 20 maggio 2021.

 

Maison&Objet Paris dal 9 al 13 settembre 2021


La prossima edizione di Maison&Objet Paris si terrà da giovedì 9 a lunedì 13 settembre 2021 presso il Parc des Expositions de Paris-Nord Villepinte. Di fronte al persistere della pandemia da Covid-19 che sta ancora influenzando pesantemente lo svolgimento degli eventi, Maison&Objet ha deciso di non tenere la prima edizione 2021 della fiera prevista per la fine di marzo. La prossima sessione di Maison&Objet Paris si svolgerà quindi in settembre, in sinergia con la Paris Design Week. Gli organizzatori ritengono inoltre che con questa data, buyer, influencer e giornalisti internazionali potranno essere presenti prima a Milano con il Salone del Mobile (5-10 settembre) e poi a Parigi approfittando dei due incontri più importanti in materia di design, decorazione e arte di vivere.

 

Fimma Brasil rinviata a data da destinarsi


L'Associazione dell’Industria del Mobile dello Stato di Rio Grande do Sul (Movergs) ha annunciato ufficialmente il rinvio di Fimma Brasil, che si sarebbe dovuta svolgere a Bento Gonçalves dal 26 al 29 aprile 2021.  Scopo principale è quello di preservare la salute del pubblico durante la pandemia  Covid-19. Non è stata ancora fissata una nuova data per la fiera, ma verrà decisa e comunicata al più presto. I B2B virtuali previsti per maggio 2021 sono stati invece confermati.

 

Interzum Bogotà rinviata al 2022


Il perdurare della emergenza sanitaria mondiale ha costretto anche gli organizzatori di interzum Bogotà a cancellare l’edizione 2021 della fiera, in programma il prossimo febbraio, dando appuntamento agli operatori dal 10 al 13 maggio 2022.
“Ancora una volta dobbiamo rimandare un appuntamento fieristico che negli anni ha saputo dimostrare il proprio valore nel mondo della produzione di mobili e arredi in Centro America e nei Paesi Andini”, ha commentato Thomas Rosolia, amministratore delegato di Koelnmesse Italia. “Corferias, il nostro partner fieristico in Colombia, e Koelnmesse hanno preso questa decisione di comune accordo, dopo un intenso confronto con gli espositori, di fronte alle enormi difficoltà di movimento e ai periodi di quarantena imposti dalle autorità per contrastare la diffusione del coronavirus. Siamo sicuri – ha concluso Rosolia – che le imprese italiane che guardano con grande attenzione a questo “giovane” evento non mancheranno di confermare la loro presenza nel 2022, quando ci auguriamo che questa drammatica situazione sia stata già dichiarata conclusa da tempo”.

 

Furniture Show Birmingham rinviato a gennaio 2022


Anche il Furniture Show Birmingham è stato rinviato a gennaio 2022. In linea con le restrizioni  implementate dal governo inglese, Clarion Events, organizzatore della fiera, ha annunciato che l'evento di aprile è stato riprogrammato dal 23 al 26 gennaio 2022. Zoë Bonser, Portfolio Director della manifestazione, ha sottolineato come questa sia stata ovviamente una decisione difficile, ma ha aggiunto che la sicurezza e il successo di espositori, visitatori e fornitori resta sempre la priorità degli organizzatori di importanti eventi internazionali.

 

Domotex 2021 diventa Domotex Digital Day


Domotex, la più importante fiera a livello mondiale per l’industria del flooring, dopo essere stata inizialmente posticipata al 18-20 maggio,  si svolgerà come format fieristico ibrido dal 13 al 16 gennaio 2022, presso la Fiera di Hannover. L'attuale situazione causata dalla pandemia Covid-19 rende impossibile infatti pianificare e organizzare una presenza fisica ad Hannover in occasione della principale fiera mondiale di tappeti e rivestimenti per pavimenti.
Deutsche Messe AG, organizzatori della manifestazione, hanno previsto invece una piattaforma di business digitale alternativa sotto forma di Domotex Digital Day che si terrà il 20 maggio 2021. Elemento centrale di questa piattaforma sarà una conferenza digitale con i massimi rappresentanti del settore dove verranno affrontati i principali temi del settore del flooring. L'evento digitale porrà quindi un focus particolare anche sugli aspetti della digitalizzazione, divenuta sempre più importante in questi ultimi tempi anche nel settore delle pavimentazioni.

 


TAGS


Condividi sui social

Articoli correlati