CERCA NEL PORTALE

Le nuove finiture Cleaf: suggestive sensazioni tattili e visive

Presentata la collezione di superfici per l’arredo e l’interior design

Le nuove finiture Cleaf: suggestive sensazioni tattili e visive

Cleaf, azienda di riferimento per le superfici e le soluzioni innovative per il settore dell’arredo e dell’interior design, ha recentemente partecipato al Sicam di Pordenone e alle due edizioni italiane di Architect@Work a Roma e a Milano.
Al Sicam, in uno stand come sempre molto curato a firma di Bestetti Associati, l’azienda ha presentato la sua collezione di superfici per l’arredo e l’interior design. Lo spazio espositivo era suddiviso da tre innovativi paraventi che mettevano in evidenza le caratteristiche tattili e visive delle tre tipologie di prodotto sviluppate da Cleaf: pannello nobilitato, laminato e bordo. Lungo il perimetro dello stand dieci pannelli nobilitati di notevoli dimensioni sottolineavano lo sviluppo del decorativo. Novità assoluta la finitura Fronda che riproduce il legno dell’olmo, ma architetti, designer e operatori del settore hanno potuto anche ammirare le tre finiture proposte da Cleaf durante la Milano Design Week: Alpaca, che riproduce l’effetto setoso di questa fibra naturale un tempo impiegata per gli indumenti degli imperatori Inca; Duna, che presenta a rilievo dei granuli di medie dimensioni che ricordano la pietra arenaria; infine Mosaico, una composizione di tessere quadrate che creano un effetto di pelle lavorata.

 

Le novità di Cleaf a Architect@Work


Proprio la finitura Mosaico è stata al centro di Architect@Work Roma e Architect@Work Milano, il format di successo dedicato alle soluzioni per l'architettura e l'interior design, una formula studiata per mostrare l'innovazione e dialogare con gli architetti e i designer.
In questo caso un allestimento suggestivo metteva in relazione la composizione della finitura Mosaico con i moduli della piramide di vetro e acciaio progettata da Ieoh Ming Pei per l'ingresso del Museo del Louvre a Parigi.
La finitura Mosaico è disponibile come pannello nobilitato, laminato e bordo in ABS nelle bellissime tonalità R-Cube, Blue Night, Nero, Iris, Lead e Total White.  
L'aspetto irregolare della composizione di tessere è dato da diversi livelli di profondità e ampiezza che conferiscono all'insieme un raffinato movimento.
 

 

Tags

Condividi sui social


ARTICOLI CORRELATI
Citterio Line  457

Citterio Line è un’azienda specializzata nella produzione di maniglie e accessori per l’arredamento

DMATT: le nuove finiture per gli apparecchi di illuminazione di Domus Line 10195

Domus Line propone la nuova collezione DMATT, una nuova palette di finiture dark matt che va ad arricchire la già vasta gamma cromatica delle collezioni dell'azienda.

Ostermann: non solo bordi, ma anche una selezionata gamma di superfici 10256

Ostermann presenterà al prossimo Sicam, per la prima volta, anche una gamma selezionata di superfici di tendenza, leggere, flessibili e molto versatili

La gamma di superfici Rauvisio di Rehau si arricchisce di nuovi colori  10303

Le superfici Rauvisio di Rehau uniscono funzionalità, resistenza nel tempo e offrono numerose possibilità di design. L'azienda ha proposto al Sicam numerosi aggiornamenti della gamma.