CERCA NEL PORTALE

Quidyl di Cleaf

Un pannello innovativo ed ecologico

Quidyl di Cleaf

Design innovativo, dettagli intelligenti, estetica e funzionalità contraddistinguono da sempre i prodotti Cleaf. Queste caratteristiche  hanno fatto sì che una delle novità in mostra a Interzum, Quidyl, venisse insignita dell’Interzum Award nella categoria “High Product Quality”.
Quidyl rappresenta una vera innovazione nel settore, un valore accresciuto dalla possibilità di personalizzazione con le infinite superfici e finiture uniche Cleaf. 
Quidyl è un pannello realizzato solo con legno di pioppo 100% italiano, proveniente da piantagioni che hanno un ciclo di crescita di circa 7 anni, certificato FSC. La lavorazione del materiale non prevede l’utilizzo di formaldeide, caratteristica che completa un pedigree che include anche dotazioni tecniche inedite, come una incredibile leggerezza di circa 500kg/m3 , ovvero il 25% in meno rispetto a un normale pannello, con la garanzia però delle stessa resistenza e di ottime proprietà fisico-meccaniche. La ricerca e messa a punto della materia prima del pannello è stata fatta in collaborazione con IPAN, azienda leader nella lavorazione del legno attenta alla sostenibilità e alla massima salvaguardia ambientale.
Cleaf ama proiettarsi coi propri prodotti in ambiti nuovi e propositivi e imprimere alla materia, grazie alle sue tecnologie all’avanguardia, il sapore e l’emozione di una lavorazione pregiata capace di distinguersi per originalità e raffinatezza stilistica e di produrre un effetto visivo di profondità e ampiezza.
La sensazione tattile della pelle viene così tradotta nella texture Primofiore. La morbidezza e la setosità di questa superficie la rendono particolarmente coinvolgente, sia dal punto emozionale che estetico. La raffinata e ampia gamma cromatica è proposta per affrontare progetti sia in ambito domestico che contract. 
Ispirato alla cruda matericità delle murature urbane, tipiche dell’architettura industriale, Ares rappresenta invece un’essenzialità ricercata dal mondo dell’architettura e dell’interior design contemporanei. Disponibile in molteplici diverse tonalità, questa finitura raccoglie in sé le esigenze di prodotto personalizzato capace di unire una logica industriale ad una lavorazione artigianale “su misura”.

Tags

Condividi sui social


ARTICOLI CORRELATI
Piombo di Cleaf: la nuova superficie opaca per il rivestimento di arredi e ambienti 10076

Cleaf presenta Piombo, la nuova opaca superficie per l’arredo e l’interior design in un'installazione creata dallo studio Calvi Brambilla presso lo showroom Ccube di Lissone