Ferramenta per mobili, imbottito, cucina, rivestimenti e sistemi per l'arredamento.

Novità su prodotti, aziende, tecnologie e fiere per la produzione e commercializzazione di ferramenta per mobili, accessori per mobili e semilavorati per mobili.
Economia circolare: cento storie di eccellenze italiane nel Rapporto di Fondazione Symbola ed Enel
Parlare di economia circolare non è una novità, anzi termini quali sostenibilità ambientale, green, riciclo, sono entrati nel nostro vocabolario quotidiano. Raccontare cento storie di aziende italiane che rappresentano le eccellenze dell'economia circolare vuole da un lato contribuire a definire il perimetro entro il quale l’Italia si sta muovendo e dall'altro evidenziare le potenzialità  dell’economia circolare, ad ogni suo livello, offrendo interessanti spunti di riflessione.

Questo emerge dal Rapporto “100 Italian Circular Economy Stories” di Fondazione Symbola ed Enel, 100 storie di economia circolare Made in Italy che guardano alla qualità e all’innovazione in chiave circolare: dall’agroalimentare alla moda, dagli imballaggi alla meccanica, dal legno-arredo all’edilizia e alla finanza, intersecando l’elettronica e la chimica.

 

L’Italia ha il primato europeo di economia circolare

 

L’Italia ha il primato europeo di economia circolare; è infatti il Paese europeo con la più alta percentuale di riciclo sulla totalità dei rifiuti pari al 79,4% con una incidenza quasi il doppio rispetto alla media UE (49%) e ben superiore a tutti gli altri grandi Paesi europei (la Francia è al 66%, la Germania al 69%). Rifiuti avviati a riciclo (117 milioni di tonnellate), che trovano impiego come materiale nell’edilizia/infrastrutture (50% pari a 59 milioni di tonnellate) e nell’industria manifatturiera (33% pari a 39 milioni di tonnellate).

“La carenza di materie prime – ha dichiarato Ermete Realacci, presidente della Fondazione Symbola - ci ha spinto ad utilizzare quella fonte di energia rinnovabile e non inquinante che è l’intelligenza umana. Abbiamo così costruito un sistema più efficiente: i rottami di Brescia, gli stracci di Prato, le cartiere della Lucchesia non sono figli di un decreto, ma la risposta ad una necessità”.

 

100 Italian Circular Economy Stories

 

Queste 100 realtà, pur rappresentando solo una piccola parte dei numerosi esempi virtuosi di economia circolare del nostro Paese, raccontano come questa sia centrale nella green economy e fondamentale per affrontare la crisi climatica, offrendo al tempo stesso nuove e migliori opportunità di sviluppo.

La ricerca dell’efficienza materica ed energetica accomuna la gran parte delle realtà censite, aspetto che ha effetti diretti su costi, produttività e quindi competizione. Sono molte le soluzioni finalizzate a preservare la qualità dei materiali al termine del ciclo di vita dei prodotti e quelle che utilizzano input rinnovabili e provenienti da processi di recupero e riciclo. Ma l’innovazione risale sin dalle fasi di progettazione, con approcci di eco-design volti ad estendere la vita utile dei prodotti, guardando a nuovi modelli di consumo.

L’economia circolare offre l'opportunità di legare tra loro le filiere in un processo di simbiosi industriale, dove lo scarto di un’impresa, o di un comparto, diventa materia prima per un’altra. Una strategia che, guardando i distretti industriali, è già parte del DNA del nostro Paese. Lo spaccato evidenzia la necessità di nuove competenze (o la riscoperta di antiche arti), nuovi prodotti e nuovi processi, che possono alimentare un Made in Italy più green e per questo più forte.

 

Dal Rapporto emerge un’Italia all’avanguardia

 

Il Rapporto traccia il profilo di un’Italia all’avanguardia, che premia la qualità, l’innovazione e la sostenibilità ambientale e si ritiene possa fungere da stimolo per una sempre più ampia diffusione e replicazione di best practices.

Tra le 100 realtà imprenditoriali presenti nel Rapporto troviamo ad esempio i pannelli ecologici realizzati al 100% con legno post consumo (Gruppo Saviola); gli elementi di arredo realizzati con materiali post consumo o riciclabili e progettati per essere facilmente disassemblabili a fine vita (Arper); i siti e-commerce specializzati nel noleggio di abiti, scarpe e accessori (DressYouCan); le piattaforme digitali dedicate alla condivisione dei materiali, dei macchinari e delle attrezzature edili (Edilmag); le tecnologie innovative per il riciclo meccanico e chimico dei rifiuti (NextChem); le società non profit dedicate allo sviluppo di progetti, strategie e impegnate nella divulgazione di conoscenze sul tema dell’economia circolare (Tondo).

Assopannelli plaude alla nuova Prassi sulla gestione del legno di recupero

Grazie al documento saranno valorizzate le buone pratiche in atto nel settore legno
Categoria: Novità del settore
Data pubblicazione: 10/08/2021

Sostenibilità ambientale: crescono in Italia i consumi responsabili e le aziende green

Il Report 2020 di FSC Italia conferma il trend positivo della sostenibilità e della certificazione nel nostro Paese
Categoria: Notizie di settore
Data pubblicazione: 17/02/2021

Design Economy 2020: il rapporto realizzato da Fondazione Symbola, Deloitte e POLI.design

Il Report vuole evidenziare il valore del design per la competitività del sistema produttivo nazionale
Categoria: Economia e marketing
Data pubblicazione: 30/11/2020

Rapporto GreenItaly 2020: le imprese green più resilienti e innovative

L’industria italiana del settore legno-arredo prima in Europa in economia circolare
Categoria: Economia e marketing
Data pubblicazione: 09/11/2020

FederlegnoArredo: Claudio Feltrin è il nuovo presidente per il quadriennio 2020-2024

Il binomio 'Visione e azione' sarà l'obiettivo su cui si focalizzerà l'impegno del neo presidente
Categoria: Novità del settore
Data pubblicazione: 02/11/2020

Rapporto GreenItaly 2019: il sistema Legno-Arredo si conferma leader per la sostenibilità

Dal Rapporto emerge un'accelerazione verso il green del sistema imprenditoriale italiano
Categoria: Economia e marketing
Data pubblicazione: 21/11/2019

Arçelik: elettrodomestici eco-sostenibili per un mondo migliore

Presentata una lavatrice con sistema di filtraggio per microfibre sintetiche
Categoria: Novità del settore
Data pubblicazione: 23/09/2019

Poliuretano espanso: conferenza annuale Europur & Euro-Moulders 2019 a Lisbona

Tra gli argomenti trattati l'economia circolare e il riciclo
Categoria: Poliuretano espanso flessibile
Data pubblicazione: 20/09/2019

Successo per interzum 2019 con 74.000 visitatori provenienti da tutto il mondo

Ottima la presenza degli espositori italiani con 330 aziende su 22.176 mq
Categoria: Fiere
Data pubblicazione: 11/06/2019
Azienda: Interzum - Koelnmesse GmbH

Le nuove vernici per legno all’acqua Iridea BIO di Ica protagoniste al Fuorisalone

La mostra “IDEA - The Design Supermarket” a Superstudio Più
Categoria: Novità del settore
Data pubblicazione: 11/04/2018