Biesse Automaction: impianti e software per l'automatizzazione e la digitalizzazione

L’eccellenza tecnologica per trasformare il processo produttivo

Biesse Automaction: impianti e software per l'automatizzazione e la digitalizzazione

Condividi sui social

Biesse si conferma azienda leader sul mercato internazionale degli impianti e delle macchine per la lavorazione del legno: l’entrata ordini record di 21.6 milioni di euro dimostra infatti la costante crescita già annunciata dai risultati della trimestrale 2018, dove emerge un +18.2% di entrata ordini della divisione legno rispetto all’anno precedente. Sale del 24% anche il portafoglio ordini del Gruppo Biesse, il cui valore raggiunge i 234 milioni di Euro, il più alto segnato finora.
A Xylexpo 2018, in uno stand di 3000 metri quadrati, Biesse ha accolto visitatori da tutto il mondo, prevalentemente dall'Europa, ma ha anche registrato un’importante presenza nazionale, in aumento rispetto al passato, con un peso del 38% sul totale ingresso ordini, a dimostrazione di un rinnovata crescita del mercato italiano.
“Siamo molto orgogliosi di questo risultato che conferma la leadership tecnologica e innovativa di Biesse, testimoniando la volontà dei nostri clienti, indipendentemente dalle loro dimensioni, di evolvere verso una più evoluta ed efficiente metodologia produttiva e lavorativa, con Biesse al proprio fianco“ ha affermato Federico Broccoli, Direttore Divisione Legno/Sales & Direttore Divisione Filiali.
Biesse offre infatti soluzioni automatizzate per aziende di tutte le dimensioni, tecnologie che facilitano il lavoro quotidiano e che si inseriscono non solo nelle grandi fabbriche, ma anche nelle piccole aziende.

 

Automaction, il nuovo concept di Biesse a Xylexpo 2018


Lo stand Biesse a Xylexpo era tutto improntato all’automatizzazione e digitalizzazione della fabbrica, scelta che si è rivelata vincente richiamando l'attenzione da parte di diverse tipologie di aziende verso le 4 soluzioni robotizzate presentate in grado di aumentare l'efficienza e la continuità produttiva. Grande interesse anche per le implementazioni della piattaforma di servizi SOPHIA rivolta alla digitalizzazione delle fabbriche.
“Figlio della filosofia aziendale Thinkforward, Automaction descrive pienamente la concretezza delle soluzioni Biesse per la creazione di una produzione automatizzata e interconnessa.” ha dichiarato ancora Federico Broccoli.
Numerose aziende in tutto il mondo hanno scelto l'azienda pesarese proprio per la sua grande capacità di accompagnare i clienti attraverso il percorso di digitalizzazione delle attività e automatizzazione della produzione con soluzioni concrete come ad esempio SOPHIA, B_AVANT, Robot e una gamma completa di sistemi di movimentazione dei pannelli e realizzazioni su misura di fabbriche chiavi in mano.


TAGS


Condividi sui social

Articoli correlati