imm cologne 2021: un format ibrido con una sezione espositiva mirata e una piattaforma digitale

Dal 20 al 23 gennaio 2021 a Colonia un'edizione speciale che modifica radicalmente il tradizionale svolgimento della rassegna

imm cologne 2021

Condividi sui social

Il settore delle fiere sta vivendo una profonda crisi a causa della pandemia da Covid-19; eventi programmati prima dell'estate 2020 e spostati a fine novembre sono stati definitivamente rinviati, vedi ad esempio Cersaie, Xylexpo mentre altri hanno preferito puntare sull'evento 100% digitale come Marmomac di Verona. Manifestazioni fieristiche previste in calendario all'inizio di gennaio 2021 sono già state rimandate a maggio come Heimtexil di Francoforte (4-7 maggio 2021), Domotex di Hannover (18-20 maggio 2021), Maison &Object di Parigi (26-30 marzo 2021), Ambiente di Francoforte (17-20 aprile 2021).
Anche imm cologne, l'appuntamento del settore più importante all'inizio dell'anno, prevista in calendario dal 18 al 24 gennaio 2021 si è vista alla fine costretta a modificare le proprie modalità di svolgimento.
In stretta collaborazione con il comitato tecnico e con lo sguardo rivolto all'evolversi della pandemia da Coronavirus sul territorio tedesco ed europeo, Koelnmesse ha deciso che l'edizione speciale di imm cologne 2021 adotterà un format ibrido, con una sezione espositiva estremamente mirata e una piattaforma digitale a integrare in modo razionale la rassegna in presenza a Colonia. La fiera di Colonia prevede quattro giornate espositive al posto delle sette tradizionali, da mercoledì 20 a sabato 23 gennaio 2021. Nel 2021 sarà sospesa LivingKitchen e il tema cucina sarà integrato nell'edizione speciale di imm cologne.
"Il nostro obbiettivo è chiaramente quello di consentire lo svolgimento di imm cologne nel prossimo mese di gennaio, pur nel contesto delle attuali condizioni straordinarie ed estremamente complesse. imm cologne lancerà spunti importanti per il nuovo anno dell'industria del mobile con un'area espositiva compatta, arricchita da modalità di presentazione e networking digitali", ha spiegato Oliver Frese, COO di Koelnmesse.

 

Soluzioni innovative per gli stand e la nuova piattaforma imm@home


Il team di imm cologne capitanato da Matthias Pollmann e Claire Steinbrück, in collaborazione con Dick Spierenburg, Creative Director di imm cologne, ha messo a punto vari modelli di stand e format di eventi studiati su misura per le attuali condizioni.  E' stato elaborato un ricco programma igienico e di protezione grazie al quale espositori e visitatori potranno muoversi in sicurezza all'interno del comprensorio fieristico e concentrarsi sul business. “In occasione di questa edizione speciale offriamo ai nostri espositori soluzioni innovative per la realizzazione dello stand, in grado di consentire una partecipazione alla fiera efficace e completa", ha spiegato Matthias Pollmann, Vice President di Koelnmesse. "Con i nuovi modelli di stand offriamo alle aziende un contesto in cui pianificare una presenza di alta classe in spazi compatti e questo ci consente di riunire i vari assortimenti di interior design e cucina", ha aggiunto Claire Steinbrück, Director di imm cologne.
Superfici ridotte e configurazione aperta dello stand significano anche meno personale allo stand e costi inferiori, e di conseguenza efficienza del business e riduzione al minimo dei rischi.  I marchi potranno comunque presentarsi in modo personalizzato.
La nuova piattaforma imm@home permette non solo di ampliare le opportunità di business degli espositori, ma anche di raggiungere quei visitatori che, a causa della pandemia da Coronavirus, non sono in grado di recarsi a Colonia. A imm@home sarà possibile avviare uno scambio virtuale con il settore, allacciare contatti preziosi e promuovere il business. Le aziende potranno inoltre presentare i propri prodotti in un ambiente virtuale nell'ambito di online sessions private. La piattaforma digitale imm@home garantisce ad ogni espositore networking reale, incontri diretti e soluzioni in tempo reale oltre i confini del proprio stand.
Koelnmesse si propone in questo modo di affrontare la crisi con un approccio attivo. Questa edizione speciale di imm cologne potrà però rivelarsi un successo solo se espositori e visitatori faranno proprio il motto degli organizzatori: "You make it possible - we make it happen." (Tu lo rendi possibile, noi lo realizziamo).
"Nei prossimi giorni vedremo come l'intero mercato accoglierà il nostro format per la prossima edizione. Non vedo l'ora di dare il via alla prossima imm cologne il 20 gennaio 2021", con queste parole Matthias Pollmann volge lo sguardo alle prossime settimane.

 


TAGS


Condividi sui social

Articoli correlati